Io sono un pollice grigio: mi piacciono tanto le piante, ma non sono costante nella loro cura. Per questo motivo, ho deciso di realizzare tante succulente in feltro, sempre diverse tra loro (spesso uso vari colori di fine pacco) e con la possibilità di usarle per… recuperare le tazze spaiate!
Cosa vuol dire? Hai in mente quelle tazzine che vagano per la credenza e che ti dispiace buttare perché sono tanto carine? Io ho la soluzione: mettiamo dici dentro qualche sassolino e riponiamo la nostra piantina sempre viva, magari con qualche goccia di essenza profumata per ambiente nel suo interno.